CGS Living Lab

Palermo. Sabato 23 novembre, nella sede di Villa Riso ad un anno dalla sigla del primo protocollo (Roma 22 novembre 2018) si è svolto l’incontro informale tra il partenariato sociale costituito dai primi sottoscrittori del Cum Grano Salus Territorial Living Lab (Probiosi, Esseciesse, Consorzio Cereali e Diaita) e il partenariato istituzionale invitato che comprende l’Università di Palermo (presente il pro-rettore vicario Fabio Mazzola) e il Comune di Valledolmo (presente l’Assessore all’Agricoltura Giorgio Nobile).

Hanno partecipato all’evento anche altri enti, aziende e istituti di credito con cui il nuovo Living Lab siciliano intende continuare a dialogare per immaginare un percorso comune allo scopo della tutela e promozione della filiera cerealicola di qualità certificata.

 

 


Clicca qui per visionare il Protocollo di Roma del 22 Novembre 2018

 


 

 

 

Clicca qui per visionare le slide di Francesco Molinari del Novembre 2019

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *